Associazione Nazionale Orizzonte Docenti

NUOVA SEDE: Via Pisa 16 CATANIA Tel. 095/2275919 Cell. 329/9171025 Fax 095/5183029

  • INGLESE B2

  • RICORSO STABILIZZAZIONE

    RICORSO STABILIZZAZIONE
  • MONDO SCUOLA

    MASTER E CORSI DI PERFEZIONAMENTO UNIVERSITARI
  • CONSULENZA LEGALE

    UFFICIO LEGALE

    ASSOCIAZIONE NAZIONALE ORIZZONTE DOCENTI

  • COLLABORATORI

  • Il nuovo sito di Orizzonte Docenti

  • NEWS

  • Immetti la tua mail e sarai aggiornato sulle novità più importanti

  • Meta

  • Seguici su Facebbok

Archive for the ‘News’ Category

MANIFESTAZIONE IN DIFESA DELLA SCUOLA – ON. NICOLA FRATOIANNI (SEL) QUI IN PIAZZA LE BUONE RAGIONI DELLA VERA SCUOLA, GOVERNO SI FERMI ED ASCOLTI

Posted by orizzontedocenti su 19 aprile 2015

BENE SCIOPERO 5 MAGGIO, SEL CONTINUA BATTAGLIA PARLAMENTARE
Oggi qui in piazza c’è davvero la buona scuola, tutti coloro che tra mille difficoltà quotidiane danno un contributo fondamentale al futuro possibile del Paese.Tutto quel mondo che il governo non ascolta e che sprezzantemente definisce conservatori. Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

INCARICHI E SUPPLENZE 2014/2015 – ECCO QUELLE ASSEGNATE DI OGNI PROVINCIA E DI OGNI CLASSE DI CONCORSO

Posted by orizzontedocenti su 18 aprile 2015

Pubblichiamo su InformazioneScuola.it il documento elaborato dal MIUR che riporta il numero esatto di supplenze annuali, assehnate su posti di organico di fatto e di diritto, attivate per l’a.s. 2014/15 suddivise pre provincia e per classe di concorso. Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

PERSONALE EDUCATIVO: IMMISSIONI 2015, ENNESIMA DISCRIMINAZIONE?

Posted by orizzontedocenti su 18 aprile 2015

Scorrendo le tabelle pubblicate dal MIUR (contingenze e numeri riguardanti le GAE attualmente esistenti) ieri in data 16/04/2015, risulta assente, come sovente accade, la classe di concorso PPPP ”Personale Educativo”. Quali le motivazioni considerato che detto personale è appartenente al mondo della scuola al pari dei docenti?Ove non fossimo ricompresi nella dicitura del personale docente, al quale siamo pienamente equiparati, ci sembra lecito rimarcare tale assenza perché discriminante. Forse non saranno previste immissioni in ruolo per l’A.s. 2015/2016? Se qualcuno potesse risponderci in merito farebbe cosa gradita.

images (10)

Posted in News | Leave a Comment »

Sindacati contro il Governo di centro-sinistra

Posted by orizzontedocenti su 18 aprile 2015

Tutti insieme contro il Governo: non accadeva dall’ottobre del 2008, ma allora la protesta era rivolta contro il centro-destra di Tremonti e Gelmini; questa volta c’è una novità: lo sciopero – più politico che contrattuale – è contro un Governo di centro-sinistra.
Camusso (Cgil): “Non escludiamo uno sciopero generale” Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

ciopero, non c’è solo il ddl da fermare: la scuola ha gli stipendi fermi da sei anni!

Posted by orizzontedocenti su 18 aprile 2015

A sottolinearlo è stato il leader della Cisl, Annamaria Furlan a margine della manifestazione dei sindacati sulla scuola: non bastano le belle parole, ci vogliano i fatti.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

DDL Scuola. Dalla manifestazione delle RSU: Renzi stai sereno, la piazza è unita. Sciopero generale 5 maggio e sciopero degli scrutini

Posted by orizzontedocenti su 18 aprile 2015

Le foto della manifestazione che si sta svolgendo a Roma a P.zza degli Apostoli contro il DDL La Buona Scuola. Sul palco i segretari generali della scuola che hanno annunciato lo sciopero per il 5 maggio e lo sciopero degli scrutini.banner_scuola_digitale11

A manifestare le RSU appena elette, queste le motivazioni:

  1. no a modelli di gestione autoritaria che stravolgono i principi di un’autonomia fondata sulla collegialità, la cooperazione e la condivisione;
  2. subito un piano di assunzioni che assicuri la stabilità del lavoro per tutto il personale docente e ATA impiegato da anni precariamente;
  3. organici adeguati al fabbisogno, per un’offerta formativa efficace e di qualità;
  4. rinnovo del contratto scaduto da sette anni per una giusta valorizzazione del lavoro nella scuola;
  5. no a incursioni per legge su materie soggette a disciplina contrattuale, come le retribuzioni e la mobilità del personale;
  6. avvio di una strategia di forte investimento su istruzione e formazione, recuperando il gap che separa l’Italia dagli altri paesi europei.

GILDA: BLOCCO SCRUTINI DOPO SCIOPERO 5 MAGGIO. “Lo sciopero unitario generale del prossimo 5 maggio sarà soltanto la prima tappa di una battaglia che proseguirà, fino ad arrivare, se necessario, allo sciopero degli scrutini”. Ad annunciarlo è stato Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, dal palco della manifestazione nazionale unitaria della scuola che si è svolta questa mattina a Roma in piazza Santi Apostoli. “Oggi non siamo qui soltanto per protestare contro la riforma del Governo – ha affermato Di Meglio – ma anche contro il mancato rinnovo del contratto fermo da 7 anni, con retribuzioni che stanno trasformando gli insegnanti italiani da ceto medio a Quarto Stato, calpestandone la dignità umana e professionale”. Nel suo intervento il leader della Gilda ha anche ribadito il no secco all’assunzione diretta da parte del dirigente scolastico, ricordando che “nelle scuole a insegnare si entra attraverso il concorso”. “L’istituzione di albi territoriali e regionali – ha aggiunto Di Meglio – significa privare gradualmente i docenti del posto di lavoro, trasformandoli in manodopera flessibile e a basso costo”. “Il Governo ha il dovere di ascoltare questa piazza che rappresenta la vera scuola e, per lanciare a Renzi un messaggio ancora più forte e chiaro, – ha concluso Di Meglio – il 5 maggio dovranno essere chiuse tutte le scuole d’Italia”.

CISL: RENZI APPRENDISTA STREGONE. “Quando si mette mano a questioni senza averne conoscenza e competenza, si finisce come l’apprendista stregone e si rischia di fare danni incalcolabili. Questo sta facendo Renzi sulla scuola”. Non usa mezzi termini Francesco Scrima, segretario generale della Cisl Scuola, parlando ai manifestanti in piazza SS. Apostoli a Roma.

FLCGIL: INACCETTABILE NON STRALCIARE ASSUNZIONI. Lo sciopero del 5 maggio – comunica il sindacato di Pantaleo – sarà per la FLC CGIL e per le altre organizzazioni sindacali un punto d’arrivo, ma non certo la fine, di una mobilitazione che è già in corso, e che è iniziata a marzo con iniziative territoriali, lo sciopero delle attività non obbligatorie, la discesa in piazza delle RSU di tutta Italia di questa mattina: una mobilitazione che non si fermerà se le cose non cambieranno. Pantaleo dal palco ha inoltre definito inaccettabile la scelta del Governo di non stralciare il Piano delle assunzioni dal Disegno di legge, lasciando così migliaia di precari in una situazione di incertezza e di disperazione e ricattando il Parlamento sui tempi di discussione del provvedimento.

SNALS: DDL VA MODIFICATO. Il segretario del sindacato Snals ha aggiunto: “Il disegno di legge va modificato per realizzare un vero piano di stabilizzazione per docenti e ATA e, invece di intervenire per legge su tematiche contrattuali, preveda l’avvio di una stagione contrattuale in cui realizzare l’indispensabile confronto – a tutt’oggi mancato – per arrivare a individuare soluzioni eque e condivise”.

Posted in News | Leave a Comment »

Visite mediche specialistiche: sono assenze per malattia

Posted by orizzontedocenti su 18 aprile 2015

Il TAR Lazio ha dato ragione alla FLC CGIL. Con sentenza n. 5714 pubblicata in data 17 aprile 2015 annulla la C.M. 2/2014 adottata dalla Funzione Pubblica sulle assenze per visite specialistiche e ha affermato che l’Amministrazione non può emanare una circolare ministeriale per cambiare unilateralmente quanto stabilisce e regola il contratto. Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

Riforma. Sciopero a metà maggio dei rappresentativi? Troppo tardi. Intanto ANIEF, Unicobas e USB lo indicono per il 24 aprile

Posted by orizzontedocenti su 17 aprile 2015

A cosa serve uno sciopero generale indetto per metà maggio quando giorno 11 maggio il testo del DDL di riforma sarà licenziato dalla Camera? Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

Sabato 18 aprile manifestazione dei sindacati rappresentativi. Manifesta “la vera scuola”

Posted by orizzontedocenti su 17 aprile 2015

No alla riforma, i sindacati FLCGIL, CISL, UIL, SNALS e GILDA scendono in piazza giorno 18 aprile 2015.

L’appuntamento è in piazza SS. Apostoli alle ore 10,30. Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

TFA sostegno: il bando di Palermo

Posted by orizzontedocenti su 17 aprile 2015

Domande entro il 15 maggio 2015, versando un contributo di 150 euro. Costerà, invece, ben 3.700 euro l’iscrizione ai corsi per gli ammessi. Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

I diplomati magistrale entro a.s. 2001/02 in Graduatoria ad esaurimento: Consiglio di Stato accoglie ricorso anief. Aperti i temini per un nuovo ricorso

Posted by orizzontedocenti su 16 aprile 2015

FONTE

FONTE

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 1973/2015 accoglie il ricorso pilota patrocinato dall’ANIEF e accerta senza riserve il diritto dei docenti in possesso di diploma magistrale conseguito entro il 2001/2002 ad essere inseriti nella terza fascia delle Graduatorie a Esaurimento. Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

Si parte il 4 maggio con la formazione on line per i docenti neoassunti

Posted by orizzontedocenti su 16 aprile 2015

Nel nuovo “modello” formativo assume una particolare importanza la fase di “formazione on line” che è stata completamente riprogettata dal Miur, in collaborazione con INDIRE, in modo da migliorare l’esperienza formativa del docente e rendere più efficace i risultati conseguiti. In una nota del 15 aprile il Miur spiega come dovrà svolgersi questa fase fondamentale. Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

Congedo biennale per assistenza al disabile: chi può fruirne, come si gestisce

Posted by orizzontedocenti su 16 aprile 2015

FONTE

FONTE

Il congedo biennale per assistenza al disabile: normativa, soggetti legittimati, criteri e documentazione. Guida per tutto il personale della scuola Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

COMUNICAZIONE SOPRANNUMERARI SCUOLA PRIMARIA

Posted by orizzontedocenti su 16 aprile 2015

L’U.A.T. di Catania, Ufficio Scuola Primaria, comunica che ha quasi completato l’esame delle proposte di organico per la scuola primaria formulate dai rispettivi D.S.. Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

18 aprile, RSU della scuola in piazza

Posted by orizzontedocenti su 16 aprile 2015

Lettera unitaria delle OO.SS a tutto il personale eletto nelle RSU delle nostre scuole. E´ ora il momento che sia direttamente il mondo del lavoro scolastico a far sentire la propria voce per cambiare le proposte del Governo Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

IL TEMPO STRINGE… NON POSSIAMO ATTENDERE CHE I MIRACOLI ARRIVINO DALLA POLITICA

Posted by orizzontedocenti su 16 aprile 2015

CONTRO LA BUONA SCUOLA DEL GOVERNO SERVE UNA GRANDE E MASSICCIA MOBILITAZIONE UNITARIA.

Le ultime notizie circa l’andamento dei lavori in commissione cultura della Camera non aprono spazi di ottimismo. Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

Elezioni CSPI: chiarimenti dal MIUR su assemblee, diritto di voto, modelli di schede e altro

Posted by orizzontedocenti su 16 aprile 2015

Su sollecitazione della FLC si danno indicazioni anche sulle operazioni di voto, sulle attività di propaganda, sui rappresentanti di lista, sulla trasmissione dei dati elettorali.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

DSGA in ruolo dal 2000: il MIUR chiede il parere della Corte dei Conti

Posted by orizzontedocenti su 16 aprile 2015

Grazie all’atto di diffida della FLC CGIL per una soluzione generalizzata delle ricostruzioni di carriera dei DSGA, il Ministero decide di chiedere un parere alla Corte dei Conti a Sezioni Riunite.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

SCUOLA – TRASFERIRSI IN ALTRE AMMINISTRAZIONI COSTERÀ TANTISSIMO

Posted by orizzontedocenti su 16 aprile 2015

Chi sperava di trasferirsi in altre amministrazioni dello Stato perchè stanco di fare l’insegnante dovrà fare i conti con le ultime novità introdotte dal governo Renzi, novità non proprio belle, anzi. Lo si potrà fare a patto di rinunciare a tutti gli scatti di carriera fino a quel momento maturati. Una vera beffa per i tanti docenti vittime del burnout, o di dirigenti esaltati, che cercano di salvarsi trasferendosi appunto di amministrazione.  Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

Sciopero a metà maggio? Le regole non lo consentono

Posted by orizzontedocenti su 16 aprile 2015

In realtà fino al 19 maggio non si potranno più fare altri scioperi.
C’è chi parla di una confluenza sulla data del 12 maggio, già scelta dai Cobas per uno sciopero di docenti e Ata della secondaria. Ma l’ipotesi appare molto improbabile. Leggi il seguito di questo post »

Posted in News | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 880 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: