Associazione Nazionale Orizzonte Docenti

NUOVA SEDE: Via Pisa 16 CATANIA Tel. 095/2275919 Cell. 329/9171025 Fax 095/5183029

  • Il nuovo sito di Orizzonte Docenti

  • NEWS

  • Immetti la tua mail e sarai aggiornato sulle novità più importanti

  • Meta

  • Seguici su Facebbok

  • Articoli che mi sono piaciuti

Chiarimenti Assenze:Periodi di convalescenza post ricovero: chiarimenti sul trattamento economico

Pubblicato da orizzontedocenti su 4 novembre 2008

L’Ufficio personale Pubbliche Amministrazioni – Servizio trattamento del personale – del Dipartimento della Funzione Pubblica, con il parere n. 53/2008 ha fornito, sia pure con riferimento specifico al solo comparto ministeri, un importante chiarimento in merito al trattamento economico spettante nei periodi di convalescenza post ricovero.

Il quesito sottoposto all’attenzione dell’Ufficio chiedeva di conoscere se “a seguito dell’entrata in vigore dell’art. 71 del d.l. n. 112 del 25 giugno 2008, contenente nuove norme in materia di assenze per malattia e per permessi retribuiti, sia ancora applicabile la disciplina di cui all’art. 21 comma 7 lettera a) del CCNL del 16 maggio 1995 come modificato dall’art. 6 del CCNL integrativo del 16 maggio 2001″.

In proposito, secondo l’espressa previsione contenuta nel secondo periodo del comma 1 dell’art. 71 suddetto, nel caso di ricovero ospedaliero è fatto salvo il trattamento più favorevole eventualmente previsto dai contratti collettivi o dalle specifiche normative di settore.

Orbene, ad avviso dell’Ufficio, il rinvio alla previsione dei contratti collettivi ha carattere “dinamico” e pertanto non riguarda, in senso stretto, soltanto i giorni di ricovero, ma concerne il regime più favorevole previsto per le “assenze per malattia dovute (…) a ricovero ospedaliero”, con ciò comprendendo anche l’eventuale regolamentazione più vantaggiosa inerente il post ricovero.

Pertanto, si legge nel detto parere, nel caso di ricovero ospedaliero e per il successivo periodo di convalescenza post ricovero, al dipendente del comparto ministeri compete anche la corresponsione dell’indennità di amministrazione, come previsto dal relativo CCNL.

L’interpretazione fornita dalla funzione pubblica è rilevante in quanto dovrebbe potersi applicare anche al personale del comparto scuola, il cui CCNL nel corrispondente art. 17, comma 8, espressamente prevede che “Il trattamento economico spettante al dipendente, nel caso di assenza per malattia nel triennio di cui al comma 1, è il seguente:

a) intera retribuzione fissa mensile, ivi compresa la retribuzione professionale docenti ed il compenso individuale accessorio, con esclusione di ogni altro compenso accessorio, comunque denominato, per i primi nove mesi di assenza.
Nell’ambito di tale periodo per le malattie superiori a 15 gg. lavorativi o in caso di ricovero ospedaliero e per il successivo periodo di convalescenza post-ricovero, al dipendente compete anche ogni trattamento economico accessorio a carattere fisso e continuativo;

b) 90% della retribuzione di cui alla lett. a) per i successivi 3 mesi di assenza;

c) 50% della retribuzione di cui alla lett. a) per gli ulteriori 6 mesi del periodo di conservazione del posto previsto nel comma 1″….

 

Atteso ciò, riteniamo ragionevole affermare che anche per il personale della scuola, relativamente al trattamento economico di chi si trovi in stato di convalescenza post ricovero ospedaliero, debba prevalere il trattamento più favorevole previsto dal CCNL 2007, senza la decurtazione degli accessori previsti dall’art. 71 del d.l. n. 112 del 25 giugno 2008, convertito in Legge n. 133 del 6 agosto 2008.

Il parere n. 53/2008

About these ads

5 Risposte a “Chiarimenti Assenze:Periodi di convalescenza post ricovero: chiarimenti sul trattamento economico”

  1. Alessandro M. ha detto

    Buonasera, sono un Militare, e volevo sapere se a seguito di un’intervento che abbia comportato la degenza in ospedale per 2 giorni, all’atto della dimissione dalla struttura ospedaliera i giorni di riposo medico concessi decorrono dal giorno successivo le dimissioni oppure già dal giorno stesso.
    Ringrazio in anticipo.

    Mi piace

  2. francesca ha detto

    Sono una dipendente della Direzione Prov.le del Lavoro vorrei sapere se i giorni post ricovero dopo un day hospitan al lavoratore di detta amministrazione va fatta la trattenuta sullo stipendio del salario accessorio.Grazie

    Mi piace

  3. Giuseppe Pistorio ha detto

    La giurisprudenza sul punto ha dato una serie di interpretazioni che tengono conto dei presupposti oggettivi della fattispecie considerata.
    In particolare, in caso di congedo post ricovero, in cui sia chiaro il nesso di causalità con l’intervento sanitario effettuato dalla struttura ospedaliera o con l’evento operatorio eventualmente occorso, la certificazione rilasciata dal “medico di base”, che la L. 833/78 qualifica come personale del SSN sulla base del “rapporto di convenzione”, può essere considerato alla stregua di un certificato rilasciato dal SSN territorialmente competente.
    Alcuni TAR hanno infatti confermato questa tesi restituendo piena validità alla certificazione del medico di famiglia , in quei casi, almeno, in cui tale certificazione pùò sostituire la certificazione ASL, almeno sotto il profilo della efficacia certatoria.(Tar Lazio Decisione 8701/2002).
    Al contrario, laddove il certificato del medico di base, sia frutto di una autonoma determinazione dello stesso sulla base di una propria diagnosi, tale certificazione, soggetta all’eventuale vaglio del Servizio di Medicina Fiscale competente, per territorio, non può essere considerata sostituiva di una certazione che non avrebbe potuto essere emessa dall’organo ospedaliero, come nel caso di recidiva di patologie già trattate in struttura convenzionata o di eventuali ricadute a seguito di eventi morbosi, già frutto di ospedalizzazione e ripresentatisi a distanza di tempo.
    G.Pistorio – - Consulente del lavoro – Trapani

    Mi piace

  4. Gessica ha detto

    Chi rilascia il certificato di convalescenza post-ricovero? Il medico di famiglia o il medico della struttura dove è avvenuto l’intervento?

    Mi piace

  5. MANICONE SALVATORE ha detto

    Chi rilascia il certificato di convalescenza post-ricovero? Il medico di famiglia o il medico della struttura dove è avvenuto l’intervento?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 821 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: