Associazione Nazionale Orizzonte Docenti

NUOVA SEDE: Via Pisa 16 CATANIA Tel. 095/2275919 Cell. 329/9171025 Fax 095/5183029

  • CONSULENZA LEGALE

    UFFICIO LEGALE

    ASSOCIAZIONE NAZIONALE ORIZZONTE DOCENTI

  • COLLABORATORI

  • MONDO SCUOLA

    MASTER E CORSI DI PERFEZIONAMENTO UNIVERSITARI
  • Il nuovo sito di Orizzonte Docenti

  • NEWS

  • Immetti la tua mail e sarai aggiornato sulle novità più importanti

  • Meta

  • Seguici su Facebbok

Archive for the ‘provincia catania’ Category

RICORSO STRAORDINARIO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PER L’INSERIMENTO NELLE GaE DIPLOMATI MAGISTRALE ENTRO L’A.S. 2001/2002 – PROROGA ADESIONI AL 30 LUGLIO 2014

Posted by orizzontedocenti su 21 luglio 2014

Non hai fatto in tempo ad aderire al ricorso proposto al TAR dai diplomati magistrale entro il 2001/02, per l’inserimento in Graduatoria ad Esaurimento? Allora proponi Ricorso Straordinario al Presidente della Repubblica. CLICCA QUI.

PROROGA ADESIONI AL 30 LUGLIO 2014

1. Chi può aderire
Possono aderire tutti i docenti e non, non ancora inseriti nelle graduatorie ad esaurimento, in possesso di Diploma Magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02.

2. Motivazioni e Finalità del ricorso
Con nota n. 999 del 09.04.2014, il Miur ha emanato il D.M. 1 aprile 2014 n. 235 di aggiornamento delle Graduatorie ad Esaurimento del personale docente ed educativo, valevoli per il triennio scolastico 2014/15, 2015/16 e 2016/17.
Confermando le previsioni, tale DM non consente a coloro che hanno conseguito il diploma magistrale entro l’a.s. 2001/2002 di essere inseriti nelle predette Graduatorie ad Esaurimento.Per queste ragioni l’Associazione Nazionale Orizzonte Docenti, in collaborazione con il proprio Ufficio legale, ha avviato un apposito ricorso al TAR Lazio, al fine di consentire ai docenti in possesso del suddetto diploma di essere inseriti nelle graduatorie ad esaurimento.
Ma molti docenti non hanno fatto in tempo ad aderire al predetto ricorso, perdendo la possibilità di richiedere ai giudici amministrativi di essere inseriti in GaE, in virtù del possesso del diploma magistrale abilitante.
E’ per questa ragione che, l’Associazione Nazionale Orizzonte Docenti sta organizzando un Ricorso Straordinario al Presidente della Repubblica al fine di consentire ai docenti in possesso del suddetto diploma, rimasti fuori dal precedente ricorso, di essere inseriti nelle graduatorie ad esaurimento.

3. Costi
Il costo del ricorso è di euro 50,00 con in aggiunta la quota di iscrizione all’Associazione.

Il costo copre la fase di Ricorso Straordinario al Presidente della Repubblica.

CLICCA QUI PER ADERIRE

Posted in ABILITAZIONI, ASSUNZIONI, contratto, disoccupazione, docenti, graduatorie, News, provincia catania, RICORSI, RICORSO, riforma, Sentenze, sindacato, varie | Leave a Comment »

Ars, Limoli: “Calamità naturale per Ramacca e l’areale di Caltagirone”

Posted by orizzontedocenti su 21 gennaio 2009

Una lettera aperta al Presidente della Regione e all’assessore regionale all’Agricoltura inviata l’altro ieri e una interpellanza depositata oggi all’Ars per chiedere il riconoscimento dello stato di calamità naturale in tutto il territorio Calatino. Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Leave a Comment »

Lavoro: Cisl siciliana a Lombardo: “Provvedimenti sui precari regionali”

Posted by orizzontedocenti su 26 dicembre 2008

PALERMO – Una “svolta strategica incentrata su un piano quinquennale che impieghi in modo strutturale il personale precario della pubblica amministrazione, a cominciare da contrattisti ed Lsu”. Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | 2 Comments »

Posted by orizzontedocenti su 26 dicembre 2008

RAGUSA – La Statale 194 Ragusa-Catania, dove ieri sono morti i quattro ragazzi di Giarratana, è nota come “la strada della morte”. L’arteria risale a 40 anni fa quando il volume di traffico era un decimo di quello attuale, costituito prevalentemente da mezzi pesanti, soprattutto per il trasporto di frutta ed ortaggi dal mercato di Vittoria. Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Leave a Comment »

“Ridateci Scapagnini”

Posted by orizzontedocenti su 26 dicembre 2008

catania20castello20ursinoCatania, Licandro (Pdci) si sostituisce al sindaco e presenta la relazione di fine anno: “Da parte di Stancanelli nessun atto per risanare la città, con lui è difficile fare opposizione perché il vuoto non si afferra. Almeno il medico di Berlusconi aveva una sua fisicità con le discese sulla neve in pieno centro. Il Consiglio comunale non si riunisce mai e i 140 milioni del governo arriveranno solo il prossimo settembre”. Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | 1 Comment »

Decreto salva Catania:sempre più no.

Posted by orizzontedocenti su 21 ottobre 2008

Si allarga il fronte del no all’aiuto per la città. Tutti contro Catania, contro la decisione del CIPE che ha stanziato per la città di Vincenzo Bellini il finanziamento salva dissesto. Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Mariangela Bastico: il 25 Ottobre tutti a Roma

Posted by orizzontedocenti su 20 ottobre 2008

 Mariangela Bastico il 25 Ottobre tutti a Roma Invito tutti a partecipare alla manifestazione organizzata dal PD il 25 ottobre a Roma. Dobbiamo essere in tanti, per fare sentire la nostra voce e le nostre idee al Governo e al Paese.I decreti legge e il continuo ricorso alla fiducia impediscono ogni dibattito e possibilità di cambiare le norme a livello parlamentare. Leggi il seguito di questo post »

Posted in ata, News, politica, provincia catania | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Staremo in alto a lungo”

Posted by orizzontedocenti su 20 ottobre 2008

da lasiciliaweb: Pulvirenti con il morale alle stelle dopo la vittoria nel derby: “Catania al di là delle previsioni, Zenga è un grande allenatore e gli argentini hanno fame, ma il nostro uomo in più è Lo Monaco” Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Catania, citati 4 funzionari della Tesoreria comunale

Posted by orizzontedocenti su 20 ottobre 2008

Secondo la Corte dei Conti, dovranno risarcire oltre un milione di euro di danni erariali per anticipi di cassa del 2003 e 2004. I responsabili fanno parte delle aree Finanziaria, Entrate, Patrimonio e Urbanistica

 

CATANIA – Quattro funzionari del Comune di Catania sono stati citati in giudizio dal Procuratore regionale dalla Corte dei Conti, Guido Carlino, per pagare un danno erariale di 1.244.192 euro per “il pagamento di interessi passivi su anticipazioni di tesoreria che non avrebbero potuto essere richieste in quanto le entrate degli esercizi finanziari 2003 e 2004 erano state non realisticamente previste”. Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Calderoli si confessa: “Ho sofferto per i soldi inviati a Roma e Catania”

Posted by orizzontedocenti su 20 ottobre 2008

Da lasiciliaweb: Intervenuto a Saint-Vincent a una tavolta rotonda sulle riforme istituzionali, il ministro della Semplificazione normativa ha dovuto condividere a malincuore le scelte del governo: “Sono cose che non devono più accadere”

 

SAINT-VINCENT (AOSTA) – “Come esponente di Bergamo e della Lega Nord, ho sofferto moltissimo quando sono state mandate le risorse a Roma e a Catania, ma altrettanto responsabilmente non avremmo potuto fare diversamente perché il contrario sarebbe costato ancora di più”. Lo ha detto il ministro della Semplificazione normativa, Roberto Calderoli,  intervenendo a Saint-Vincent alla tavola rotonda sulle riforme istituzionali, organizzata dalla Fondazione “Donat-Cattin”.

“Ho potuto digerire questo stanziamento – ha aggiunto il ministro Calderoli – perché per la prima volta il Sud paga con i suoi soldi e queste risorse sono andate a risolvere il ticket sanitario ed il problema di una parte dell’Ici sulla prima casa”.

Riferendosi agli attacchi degli amministratori lombardi sui soldi destinati a Roma e Catania, Calderoli ha precisato: “Non sono soldi rubati a qualcuno, ma sono cose che non devono più accadere”

19/10/2008

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Catania, sequestrati alimenti scaduti e alla melamina

Posted by orizzontedocenti su 20 ottobre 2008

Quattro le persone denunciate dalla Guardia di finanza: due italiani, padre e figlio che preparavano mozzarella con burro e altri preparati di latte scaduti da diversi anni, e due cinesi Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Le due Sicilie in campo, non è solo una partita di calcio. E vi spieghiamo per quale ragione.

Posted by orizzontedocenti su 19 ottobre 2008

 Ci sono anche i siciliani di confine, è ingiusto brandire la scimitarra e dividere la Sicilia in due, da una parte Catania e dall’altra Palermo. E di quelli che, come me, sono nati e vissuti nella terra di mezzo, Gela per esempio, che ne facciamo, li cancelliamo? Pretendete che ci schieriamo per amore e per forza? Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Enna: Abusi sessuali su minore, fisioterapista a giudizio

Posted by orizzontedocenti su 16 ottobre 2008

ENNA – Il Gip di Enna, Pasqualino Bruno, ha rinviato a giudizio una fisioterapista di Barrafranca accusata di abuso sessuale aggravato su un minore. Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Finanziaria Sicilia: Tagli ai Comuni per 104 mln

Posted by orizzontedocenti su 15 ottobre 2008

Andrea Piraino, segretario dell’Anci Sicilia, a fronte dei tagli della finanziari ai Comuni per 104 mln di euro fa presente che: “I tagli ai Comuni, previsti dalla finanziaria regionale presentata dal governo all’Assemblea, non sono accettabili. Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

AcquaEnna: Niente acqua per i prossimi due giorni

Posted by orizzontedocenti su 14 ottobre 2008

Enna – La Società AcquaEnna S.C.p.A. gestore del Servizio idrico integrato della Provincia di Enna, comunica che, Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Catania, netturbini in agitazione

Posted by orizzontedocenti su 9 ottobre 2008

Una nota della Cgil annuncia uno sciopero per il 15 ottobre: “A rischio gli stipendi di 520 lavoratori Simco, l’Ato 3 continua a non pagare” Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Azzerati vertici provinciali di Confindustria Catania

Posted by orizzontedocenti su 9 ottobre 2008

probiviri nazionali hanno adottato la decisione per “violazione dello statuto”. Decaduto il presidente Scaccia. L’attività, in attesa del rinnovo delle cariche, sarà retta da un delegato, Ennio Virlinzi Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Guerra di cifre al Comune di Catania

Posted by orizzontedocenti su 8 ottobre 2008

Catania: il senatore Enzo Bianco e i sette consiglieri del Pd hanno presentato un’interrogazione al sindaco Stancanelli “sulla spesa sostenuta dall’amministrazione per il conferimento dell’incarico di direttore generale a Maurizio Lanza e sulla spesa per la nomina di consulenti”. La replica: “Guadagno come quando ero all’Asl” Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Catania, la crisi del Comune. Fiore (Forza Nuova): “Lo stipendio di Lanza? 750 euro al giorno. E poi il sindaco chiede sacrifici ai cittadini…”

Posted by orizzontedocenti su 8 ottobre 2008

“Settecentocinquanta euro al giorno: tanto costerà al Comune di Catania il nuovo direttore generale Maurizio Lanza”. Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

“Basta sprechi”

Posted by orizzontedocenti su 5 ottobre 2008

  

Il sindaco Stancanelli illustra il proprio piano di risanamento dopo il decreto che ha assegnato 150 milioni di euro a Catania: “Ridurremo le municipalità da dieci a cinque e avvieremo una importante dismissione del patrimonio immobiliare. La sanatoria edilizia? E’ scandaloso che da vent’anni non si riescano a chiudere le trentamila domande che porterebbero trenta-quaranta milioni nella casse. Il dissesto? C’era un partito trasversale che lo voleva”. Leggi il seguito di questo post »

Posted in provincia catania | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 5.434 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: